ULTIME NOTIZIE

NOTIZIE INTERESSANTI:

loading...
loading...

Se hai l’abitudine di accarezzare i cani sulla testa sbagli di grosso! Ecco perché…

Condivisioni 2

Ecco spiegato perché accarezzare i cani sulla testa è una pessima idea.

Una delle prime regole che un aspirante proprietario di cani dovrebbe conoscere è questa: mai accarezzare i cani sulla testa. Regola che in teoria chi ha cani da una vita ormai dovrebbe conoscere, ma non è sempre così. Fateci caso: quando siete in giro e vedete un cane, attendete un po’. Prima o poi arriverà il solito amante dei cani che, senza conoscere minimamente il cane, allungherà la mano e comincerà a fargli pat pat sulla testa. Ora, se il cane è buonissimo tenderà a sottrarsi a questa manovra invasiva, se è un pochino più dominante aspettatevi un bel morso.

Perché non si deve accarezzare il cane sulla testa

accarezzare-cane

Sia in caso di cane conosciuto, ma soprattutto in caso di cane sconosciuto non si deve mai accarezzare sopra la testa. Per il cane questo è un gesto di dominanza, quindi non lo accetterà, soprattutto se è un cane abbastanza dominante. In secondo luogo per il cane questa è un’intrusione intollerabile della sua sfera privata: i cani hanno elaborato nel corso del tempo tutta una serie di metodiche e di rituali per approcciarsi gli uni agli altri e la pacca sulla testa non rientra in questi. Se è vero che si è abituato maggiormente alle esternazioni di affetto spesso inappropriate degli esseri umani, ci sono cani che, giustamente, non lo tollerano.

Per darvi un’idea di quanto fastidio stiate provocando al cane toccandolo sulla testa è come se io, perfetto sconosciuto, mi piazzassi a 2 centimetri di distanza dal vostro naso e vi mettessi una mano in testa. Gradite? No, dunque perché al cane dovrebbe piacere? E ci sono cani che non tollerano questa manovra neanche da persone conosciute, esattamente come ci sono persone che non amano essere abbracciate o toccate neanche da amici o famigliari.

Altra cosa collegata a questa: non abbracciate il cane, soprattutto se non lo conoscete. E’ un’altra cosa incomprensibile e intollerabile per i cani. Solo per noi esseri umani e per i primati in generale l’abbraccio è una manifestazione d’affetto, per i cani è di nuovo un’invasione dello spazio privato.

Dove è meglio accarezzare il cane?

Ci sono tuttavia dei punti dove al cane piace essere grattato, anche qui fermo restando che sia un cane che gradisce il contatto fisico con le persone, ci sono cani che assolutamente non tollerano le carezze. A questo proposito, se un proprietario vi dice “Non accarezzarlo, non gli piace” vi conviene seguire il suo suggerimento, poi non vi lamentate se il cane vi ha morso, eravate state avvisati.

In generale ai cani piace essere grattati dietro le orecchie, lungo la mandibola, sotto al mento, sul petto e alcuni anche sulle spalle e sotto la pancia. Sulle spalle vuol dire di lato, non una bella mano posata con forza sulla schiena, altro segnale di dominanza. E sulla pancia se ci si mette lui a pancia all’aria per mostrare sottomissione, se avete già un cane che ringhia, tira indietro le orecchie, muove nervosamente la coda accarezzarlo sotto la pancia è una pessima idea. (Fonte)


Loading...
Condivisioni 2

Lascia il tuo commento:

commenti