ULTIME NOTIZIE

NOTIZIE INTERESSANTI:

loading...
loading...

Perse la moglie anni fa e quello che accadrebbe ogni mattina nella sua stanza è incredibile!

0 Condivisioni

Sono passati 11 anni da quando ha perso la moglie.

Nonostante il passare degli anni è la nascita di un nuovo amore, l’attore non ha mai dimenticato e ricorda con affetto la donna con cui ha condiviso attimi importanti della sua vita.

È convinto inoltre di avere la sua presenza accanto.

In alcune dichiarazioni ha dichiarato:

“Ho una lampada che si accende da sola, sento la presenza di Marisa”

“Ancora oggi c’è una lampada alogena nella mia stanza che a volte, verso le 5.30 del mattino inizia ad accendersi con una luce fievole e poi si spegne e si riaccende. E io sento la presenza di Marisa. Quando è scomparsa è stata una tragedia. Soprattutto per le mie tre figlie, per le quali era un riferimento. Ho perso il ramo principale della mia vita e ho dovuto fare da padre e da madre, un compito molto difficile da svolgere, anche a causa del mio lavoro”.

Nelle scorse settimane, ospite a Rete4 al programma “La Strada Dei Miracoli” aveva raccontato di aver avvertito la presenza della moglie nella forma di una figura che lo guardava in silenzio e gli sorrideva:

“Nel primissimo tempo della sua scomparsa, avvertivo una figura che mi guardava in faccia in silenzio e sorrideva. Aveva il volto di Marisa. Tutto quello che ho fatto, nella mia carriera, è stato un miracolo. Prima era un’illusione, che poi si è materializzata. Credo che qualcuno mi abbia guidato”.

(Fonte)

[mashshare buttons="false"]
Loading...

Loading...
0 Condivisioni

Lascia il tuo commento:

commenti