ULTIME NOTIZIE

NOTIZIE INTERESSANTI:

loading...
loading...

Rimane fuori casa ma non chiama il fabbro, si cala dal tetto e succede la tragedia.


Aveva dimenticato le chiavi in casa e non sapendo come rientrare nell’abitazione, piuttosto che chiamare un fabbro, ha deciso di vedersela da solo: ha notato infatti che una delle finestre di casa era rimasta aperta e ha pensato bene di salire sul tetto, quindi di calarsi di due piani. L’idea però gli è costata casa e l’uomo, un ecuadoriano di 52 anni, è morto dopo essere precipitato dal quarto piano della palazzina, a Calle del Doctor Buades, ad Alicante, in Spagna.

La vicenda è riportata dai quotidiani spagnoli ed è avvenuta lo scorso 9 gennaio, nel pomeriggio, ma solo adesso è divenuto di dominio pubblico, perché in Rete è finito il video – subito divenuto virale – degli ultimi istanti di vita dell’uomo, prima della caduta nel vuoto. A riprenderli, un abitante del palazzo di fronte a quello in cui è avvenuta la tragedia. L’uomo, con l’aiuto di un vicino, ha ancorato una corda al tetto del palazzo e ha iniziato a calarsi, reggendo tutto il peso del corpo con le braccia.

E’ anche riuscito a mettere il piede sul balcone dell’appartamento sopra al suo ed era quindi convinto di avercela fatta, però improvvisamente qualcosa è andato storto. L’uomo ha perso il contatto col muro, la corda ha iniziato a ondeggiare pericolosamente e nel giro di breve tempo non ce l’ha fatta a tenere la presa, quindi stremato è caduto giù, tra le urla dei testimoni oculari, che hanno peraltro chiamato subito un’ambulanza, ma i medici accorsi sul posto non hanno potuto fare nulla. (Fonte)

GUARDA VIDEO:

[mashshare buttons="false"]
Loading...

Loading...

Lascia il tuo commento:

commenti