ULTIME NOTIZIE

NOTIZIE INTERESSANTI:

loading...
loading...

Trovano per caso una lettera dietro un quadro: quello che c’è scritto sta scioccando tutti, la polizia indaga.


Doveva essere una banale ristrutturazione, ma una giornata di lavoro come le altre si è trasformata in un giallo su cui sta indagando la polizia.

Un uomo, impegnato a ristrutturare le camere dell’hotel Sheraton di Raleigh nel Nord Carolina (Usa), ha trovato una lettera scritta a mano dal contenuto a dir poco inquietante. Il lavoratore stava spostando alcuni mobili per allontanarli dal muro e lo stesso stava facendo con i quadri quando, sul retro di uno di essi, ha trovato un foglio. Lo scrivente indicava un periodo di riferimento compreso tra il 2008 e il 2011 durante cui – interpretando la lettera – avrebbe potuto rapito, seviziato e ucciso delle ragazze.

Nella lettera si legge:

lettera-quadro

Ho selezionato le mie vittime dal college e da appartamenti adiacenti alla finestra di questa stanza. Le imbavagliavo per non disturbare gli altri ospiti e iniziavo la “procedura”.

Un contenuto tutto da decifrare e che in ogni caso potrebbe rappresentare semplicemente uno scherzo di cattivo gusto. La lettera, che si conclude con una domanda rivolta direttamente al lettore (“Sei tu la persona che mi salverà?”), potrebbe ricalcare la tendenza dei criminali seriali a chiedere aiuto all’esterno per poter essere fermati, ma la polizia è stata chiara: non ci sono stati reati seriali secondo il modus operandi indicato nella lettera nel periodo 2008-2011. Un dato oggettivo che lascia pensare che la “confessione” non sia altro che un gioco a cui nessuno ha chiesto di giocare. Le autorità comunque non chiudono la questione qui e promettono di portare avanti le indagini.

[mashshare buttons="false"]
Loading...

Loading...

Lascia il tuo commento:

commenti